mercoledì

A tutte quelle persone che ora non hanno più niente se non la vita

Terremoto in Abruzzo: oltre 250 morti.I feriti sono 1.500, 20 mila gli sfollati
Il sisma di 5,8 gradi Richter avvertito alle 3,32 in tutto il Centro Italia. 10-15 mila edifici crollati o danneggiati
SO CHE E' INUTILE STARE QUI A SCRIVERE COSE SU QUESTO DISASTRO... LO SO CHE COSì NON SI AIUTA NESSUNO, QUI IN CASA E' FACILE PARLARE E NON AGIRE....
MA UNO COME FA A NON DOMANDARSI PER QUALE CAZZO DI MOTIVO DEVONO SUCCEDERE COSE DEL GENERE!!!
NON SERVONO 1000 PAROLE... SONO INUTILI...
MA CONTINUO A PENSARE... OLTRE A TUTTI I PROBLEMI CHE I SOPRAVISSUTI AVRANNO A RICOMINCIARE DA ZERO (PENSATE, UN GIORNO AVETE LA VOSTRA CASA, TUTTE LE VOSTRE COSE, E IO GIORNO DOPO SPARISCONO) ... DAVVERO NON RIESCO A TOGLIERMELO DALLA TESTA.... QUANTE FAMIGLIE DISTRUTTE! ...
E QUESTO E' UNA COSA SUCCESSA SOLO IN UNA MILIARDESIMA PARTE DEL MONDO...
IN QUESTO MOMENTO IO E MOLTI DI VOI NON POSSIAMO FARE NIENTE...
L'UNICA COSA X IL MOMENTO E' STARE VICINO ALMENO MENTALMENTE ALLA GENTE CHE SOFFRE... BISOGNO DI PACE... BISOGNO DI VALORI...
SECONDO ME QUESTO MONDO HA BISOGNO DELLA SOLIDARIETA'...
AIUTARE IL PROSSIMO E NON ESSERE INDIFFERENTI A COSE CHE NON CI RIGUARDANO, PERCHE' CIO' CHE PER NOI PUO' ESSERE IRRILEVANTE PER ALTRI E' TERRIBILE.
STARE VICINI ANCHE A CHI E' LONTANO PUO' AIUTARE!

Ai tuoi fedeli, o Signore, la vita non è tolta, ma trasformata; e mentre si distrugge la dimora di questo esilio terreno, viene preparata un'abitazione eterna nel cielo.

2 commenti:

Viviana ha detto...

Ciao Silvietta!
hai ragione... difficile anche usarle le parole in questo momento...
è meglio far vibrare le ultime parole di questo tuo post

un bacione grandissimo e in bocca al lupo per la tua esperienza clauna :)))
vivi/chiummy

Caty ha detto...

cara Silvietta ti abbraccio e ogni cosa ha un senso nella vita , il dolore ci insegna e la fede ci sostiene .un bacio