sabato

Una giornata diversa.

Ed è così che l'atmosfera natalizia comincia a farsi sentire,forse non più come una volta,forse perchè questo periodo si affolla in modo inverosimile di impegni e cose da sbrigare,che quasi forse si perde un pò tutta la magia che ci circonda.
Ma se guardo gli occhi dei bimbi con cui parlo del Presepe Vivente,o quando cerco i regalini per i miei cuginetti,immaginandomi la loro sorpresa..allora torno,anche momentaneamente,in quel mondo pieno di folletti.



A Babbo Natale ci ho creduto per tanto,fino alla 5^elementare,anche quando tutti i miei compagnetti mi prendevano in giro perchè "Babbo Natale non esiste",ma io,senza problemi,continuavo con la mia idea,già all'epoca.



Era così bello prepare la letterina scritta bene con la penna oro,era così bello preparare il latte con i biscotti vicino al camino,era così bello ricevere poco dopo Natale la letterina del Babbo vestito di rosso con il racconto di quella notte di magica corsa per il mondo.



E il blabla invece di oggi fa cadere tutti questi bei pensieri; ora che si pensa solo alla corsa del regalo ma giusto perchè "si deve",e non perchè è solo un segno di affetto per le persone a noi cari.



Impegnamoci tutti insieme a dedicare almeno un pò di tempo per ogni singolo incontro,ogni sorriso che incontriamo per strada,dare il giusto tempo alle persone,questo è il mio regalo di Natale.



Una giornata a Bolzano in mezzo alle luci,tazzè fumanti di Vin Brulè e splendide bancherelle di legno..quello che ci voleva per passare una giornata in compagnia,in modo diverso,circondati da tante risate e allegria.













E poi cosa trovo? La fantastica formina dell'omino biscottino..che aspettiamo? Testiamola subito e facciamo tanti omini,che se anche hanno un colore di faccia diverso,si prendono per mano e formano un grande girotondo!



INGREDIENTI:
400gr.di farina
200gr. di burro
130gr. di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
1/2 bustina lievito
sale
cannella
miele
cacao

Ho impastato come una normale frolla,con l'aggiunta di cannella e miele in quantità a piacimento, ho diviso a metà la pasta e in una parte ci ho aggiunto un pizzico di cacao.Ho fatto le formine e infornato per 9 minuti esatti,quando il pulcino cantò (ho la sveglia che è un uovo che si schiude!).

Buona settimana a tutti!

2 commenti:

Caty ha detto...

E' vero , dobbiamo rendere prezioso ogni incontro , ogni sorriso, ogni sguardo che incroci e ti cambia la vita.spero un po' della magia dell'omino biscotto ti accompagni in questo tempo che l'attesa di una grande gioia, che non è appunto il mega regalo, ma la cosa più preziosa, la speranza.Un abbraccio forte forte!

Lo ha detto...

meraviglioso....sei lo spirito del Natale...e anche io ho trovato lo stampo per gli omini....li preparerò pensandoti! un bacio