mercoledì

Certe cose le si toccano col cuore

Penso che questa foto possa riassumere la mia seconda esperienza di Lourdes..
Non voglio sprecare parole inutilmente..ragazzi bisogna vivere per capire!!
Questo è Ricky, un bimbo che ragiona e parla benissimo; dopo un'ora che mi ha tenuto la mano, si è avvicinato al mio orecchio e mi ha sussurrato "ti voglio bene"..lascio commentare a voi..

9 commenti:

manu ha detto...

non servono commenti! mi hai commosso con il tuo post davvero! sei una bella persona continua così !
baciotti

Lo ha detto...

un abbraccio Silvia...è bello incontrare gl altri! Bentornata

brii ha detto...

begli incontri..bella esperenza..
un abbraccio forte
bacioniii

quasimamma ha detto...

Hai fatto un'esperienza intensa e bellissima, portale sempre con te. Il ricordo di momenti così "forti" potrà esserti di conforto se (spero mai) un giorno ne avessi bisogno! Un bacio

Dolcetto ha detto...

Davvero, non servono parole, ho la pelle d'oca... Quel bimbo ha qualcosa in più di noi: un cuore ancora più grande...

silvanausa ha detto...

che dolce il bambino e tu sei verramente una bella persona

silvanausa ha detto...

ciao oggi ti ho voluto fare un regalo brillante come te vai a prendertelo nel mio blog ciaooooooo

emilia ha detto...

Meraviglioso Silvia !!

Luca&Sabrina ha detto...

Solo una parola, sei una ragazza meravigliosa!
Baci da Sabrina&Luca