lunedì

Nel BumBum il mio resoconto,alle prese con la gratinatura!

Oh fly.E' passata una nuova settimana!Quante cose stanno succedendo.
Prima di tutto le giornate di sole..mi mettono un'allegria fuori dal normale.Dopo un inverno buio e uggioso ho bisogno di primavera,non vedo l'ora di vedere tutto i fiori spuntar dal nulla e il sole riflettere ovunque.E' proprio vero che il tempo influenza..
Ragazzi ho quasi deciso il mio futuro.Architettura..poi sceglierò se ambientale o scienze dell'architettura.Comunque per me è già un bel passone avanti,sono più tranquilla ora e non più in balia di un futuro indefinito.Tra le altre cose è uscita la materia della 2^prova: Tecnologia delle Costruzioni..ossia 8ore di progetto disegnato a mano.Impegnativo come compito,ma è quello che speravooooooo!!YeYe.
Volete sapere l'ultima?Mi è arrivata la tessera elettorale oggi..ahahaha!!A me!!
Mi devo mettere a interessarmi della politica..eh già.Devo prendere una posizione ora,visto che fino ad ora me ne sono VOLUTAMENTE fregata.La politica è centrata solo sui soldi,e per questo ho voluto lasciarla da parte finchè ho potuto,sapendo che ne va della mia cultura.Imparerò ben bene..anche se sono convinta che non mi ritroverò in tutto e per tutto in un partito.
INGREDIENTI:
600gr di coste
2acciughe
25gr farina
1/2 cipolla
2,5 dl latte
parmigiano grattuggiato
noce moscata
50gr burro
sale e pepe
SVOLGIMENTO:
Separa le folgie delle coste dai gambi.Scotta i gambi lavati e tagliati a pezzettoni per 2-3 minuti in abbondante acqua salata bollente.Fai rosolare a fuoco basso la cipolla tritata con 25gr di burro e un pizzico di sale per qualche minuto,unisci le acciughe e lasciale disfare.Spezzetta le foglie,lavale e trasferiscile in padella con la cipolla.Cuoci per pochi minuti e unisci anche i gambi.
Nel frattempo preparare una besciamella con il burro rimanetente sul fuoco con la farina fino ad avere un composto dorato.Si unisce poi il latte e si cuoce mescolando per 10minuti.Disponi in una teglia imburrata le coste,si ricopre di besciamella e poi il formaggio grattuggiato.Si continua con più strati e si cuoce a 180°C per circa 20minuti.

Mi stavo quasi dimenticando.
Esulto,si..il mio cuoricino è felice =)

9 commenti:

manu ha detto...

ecco finalmente ti sento felice!!!

unika ha detto...

che bello...sento un pò di entusiasmo e questa ricettuzza è proprio golosa:-)
Annamaria

ღ Sara ღ ha detto...

ed io sono felice per te piccolina!!!

hai fatto la scelta giusta...vedrai che ne sarai felice

un bacino e complimenti per il piatto!

Lo ha detto...

il tempo scorre e le cose succedono quando devono succedere....anche quando arrivano i fiori..un bacio tesoro

sweetcook ha detto...

Anch'io sono impaziente di godere delle belle e calde giornate primaverili...ma quando arrivano?
Che buone le coste cucinate così, non le ho mai assaggiate:)Baci*

emilia ha detto...

Brava Silvia...vedi che poi alla fine tutto si sistema ?
Ottima ste coste !
Buona giornata :)

Caty ha detto...

è così bello saperti felice!!!!!!festeggiamo!!! epoi il compito andrà benone che già con le verdure si vede che sei brava a costruire!!un abbraccio forte forte forte!

Mikamarlez ha detto...

Silvietta..sonon contenta..entrare qui stamattina mi ha fatto tornare il sorriso!! Goditi tutto, anche la tessera elettorale (!) e vedrai che presto la primavera arriverà davvero: io aspetto fiduciosa alla finestra...un abbraccio forte.lety

Giugiu' ha detto...

buonissimissimo .. mi hai fatto venire famissima!
Ti ho appena scoperta, ma passerò prestissimo di nuovo ... la tua voglia di vivere è contagiosa! :-)
baci

Giugiù