giovedì

Pan de Ciocolat.



Aahaha sto male dal ridere. Ti rintrovi catapultata dalla biblioteca in fase studio,all'Ikea alla ricerca di un tavolino baby su cui fare la cenetta si S.Valentino..e mentre sei alla cassa ti vengono strane idee su uno scherzetto che potrresti fare al tuo moroso. Hihihihih ( risalata malefica!)



Sessione esami.Bah.
Solo questo mi viene da dire di fronte alla scelta che ho partorito l'altro giorno.
Purtroppo,solo ora ho capito che ciò che sto facendo non fa per me; mi interessa,ma non mi ci vedo per tutto il resto della mia vita.Indi?
Indi porto a termine la triennale, per scopo personale, perchè son a metà percorso..e per dimostrare a mè stessa e agli altri che se voglio, raggiungo la mia meta. Poi penserò a cosa mi riserva il destino =)E' incredibile come solo facendo certe esperienze,capisci dove è veramente la tua vita!



C'è niente da fare..giornate in cui mangerei dolci fino allo sfinimento! Non son incinta, non ho carenza d'affetto, non ho il ciclo. Ho solo un profondo amore nei confronti di tutto ciò che è zuccherino! E se da una parte questo sole mi indica che si sta per iniziare la corsa quotidiana, dall'altra (affondando in un boccone), so che l'obiettivo di perdere solo qualche invisibile grammo da questo corpo, non si raggiungerà mai. Eh vabbè,la vita continua =D

Questa può essere un'ottima merenda per i bimbi,o chiunque cade in una vogliosa voglia di dolce. Non avevo molto in caso,o meglio mi sentivo in colpa ad aprire confezioni,rischiando poi di doverle finire. CHE C'E' NELLA DISPENSA? Pancarrè.
Già tutto pronto..da farcire con cioccolato o marmellata, e da servire anche con un'abbondata di frutta fresca. Goduriaaa!

Pancarrè
1uovo
1 bicchiere di latte
Gocce di cioccolato
Zucchero a Velo
Burro

Ho tagliato a metà il pancarrè,ma si può usare anche una formina più simpatica ;)
Ho poi sbattuto l'uovo con il latte,e immerso il pane in questo composto.
Ho chiuso a tramezzini le varie metà di pane e schiacciato bene fino a chiudere le estremità. Ho sciolto il burro in padella,e quando sembra spumeggiare ci ho buttato i medaglioni. Tenuti per circa mezzo minuto da una parte,li ho poi girati per fare dorare l'altra. Scolati su un piatto e poi..neve di zucchero a velo! GNAMMI!

7 commenti:

NIGHTFAIRY ha detto...

Goduriaaaaa! :-p
Purtroppo, ma anche per fortuna, é proprio così che funziona la vita!occorre costruirla pian pianino, passo dopo passo...e quanti sentieri incontriamo e percorriamo, a volte si sbaglia, ci si perde, ma credo che una strada nuova, tutta da scoprire, ci sia sempre...

Lo ha detto...

ma sai cosa scoprirai mentre segui il tuo cammino...che farai quello che sei e che qualsiasi cosa sia...questo percorso ti servirai...tu hai questo saggezza silente in te...e ora via....mangiamoci sta golosità uno strabacio

Caty ha detto...

...ehhe comprato dieci giorni fà per i nipotini...in offerta veniva meno di 20 euro...spero l'hai trovato :-):In quanto agli studi , non preoccuparti , sembra entri tutto in testa e diventi come una scorta che poi usi nelle scelte della tua vita nei modi più disparati ; e si sà , più scorta c'è meglio è :-) sei bellissima e mangiati tutti i dolci che vuoi ( è il cervello che vuole lo zucchero....) un abbraccione

marifra79 ha detto...

Ti ammiro, io non ho il tuo coraggio quello che faccio mi va stretto e, forse, solo oggi ho capito cosa davvero voglio fare nella vita... ma manca il coraggio di cambiare strada. Stravolgerei tutto con il timore di rendere infelici dei genitori che hanno fatto tanto per vedermi laureata.
Un abbraccio.. sono davvero tanto golosi i pan de ciocolat!

Erica ha detto...

innanzi tutto ciao, piacere di conoscerti, sei davvero molto simpatica e l'idea del tavolino miny sullo scherzetto credo che abbia incuriosito tutte eheh

Per la tua strada brava, finisci almeno la triennale, poi deciderai tu cosa fare, ma nessuno ti potrà dire che hai mollato.. ed almeno non hai buttato via tanta fatica (che capisco benissimo!) per la ricetta è molto bella :D

mi aggiungo con piacere ai tuoi lettori ;)

Lorenzo ha detto...

Bellissimaa la frase che hai scritto in fondo, in verde. Me la sono segnata...

ma non hai google friend connect, mi volevo iscrivere al tuo blog!

Silvietta ha detto...

Quanto mi fanno piacere i vostri commenti..in ognuno leggo una chiccherata con voi.
Vi adoro!
Vecchie conoscenze e nuove,son felice di trovarvi ogni giorno! =)